Vendere su Instagram

16 febbraio vendere le foto su Instagram: si può. In USA sono alla definizione del prezziario, mentre noi qua abbiamo “professionisti/e del settore” che si riempiono l’account personale di foto non loro e pure senza pagarle. http://blog.photoshelter.com/2016/01/pricing-photos-instagram-image-on-a-coffee-bag/  

Instagram e le aziende

8 febbraio 2016 guardando questi dati relativi a Instagram capisco forse meglio cos’è questo social: Il settore più rappresentato è il “food”, poi “beverage” e poi “enterteinment”… ecc Quindi, PER ME, Instagram non è un app di fotografie ma è un app di pubblicità che si esprimono attraverso delle IMG. http://vincos.it/2016/02/02/instagram-in-italia-molti-utenti-ma-le-aziende

$ in Instagram

29 January  $ on Instagram = really good photography + really smart people telling really good stories “TBS: When you speak to photographers, how do you suggest they integrate Instagram into their careers? GL: I’m just a couple of months into this; so I’m figuring it out too, but the opportunity that I see is […]

Festival Transizioni

30 Novembre Pasolini vs Instagram Ieri ero con Luca Nizzoli Toetti a chiudere Transizioni (festival del film fotografico) con un intervento sulla fotografia nei social media. Giustamente il fotografo che fino a pochi minuti prima stava raccontando di Pasolini e di quando avevano lavorato insieme, ha avuto un moto di fastidio verso di me: appena ho aperto […]

Instagram & l’amore

27 giugno mille volte meglio delle rubriche del cuore di una volta! (o forse ci sono ancora?) comunque sia: non sottovaluterei l’idea che parte di un progetto fotografico a tema sociale venga auto-alimentata dai soggetti stessi. Lo so che ci prendiamo tutti troppo sul serio, però non si può continuare a pensare di fare documentazione […]