“oggi viviamo in un mondo che, anche se la tua foto viene vista da 50 dei tuoi amici in facebook, la stessa foto viene vista da centinaia – se non migliaia – robot: per il riconoscimento facciale, la localizzazione, in google image, ecc
(…) pensate ai selfie: nel giro di qualche anno, i computer saranno in grado di mappare il tuo processo di invecchiamento…”

http://photocritic.org/are-photos-for-humans/